La CNA, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, da oltre sessant’anni
rappresenta e tutela gli interessi delle imprese artigiane, delle PMI e di tutte le forme del lavoro autonomo.
La mission della CNA è di dare valore all’artigianato e alla piccola e media impresa, proponendosi come loro partner
per lo sviluppo e promuovendo il progresso economico e sociale.
Tale obiettivo è perseguito attraverso un’organizzazione strutturata e diffusa, un sistema di società che
offre servizi integrati e consulenze personalizzate alle imprese, una struttura moderna che fornisce ai propri
associati assistenza informazioni e soluzioni innovative.
Per queste ragioni oltre 2700 imprenditori e più di 4000 pensionati in tutta la provincia di Chieti hanno scelto CNA
come partner ideale per salvaguardare e sviluppare la propria attività e per contribuire al benessere e al progresso dell’intera comunità.


OBBLIGHI INFORMATIVI PER EROGAZIONI PUBBLICHE. LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA N. 124/2017, MODIFICATA DAL D.L. N. 34/2019, CONVERTITO CON LEGGE N.58/2019 (GU. N.151 DEL 29 GIUGNO 2019) 


Cover for CNA Chieti
1,958
CNA Chieti

CNA Chieti

Sosteniamo l'Artigianato e le PMI con servizi di accesso al credito, formazione, consulenza gestionale, assistenza fiscale e previdenziale.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 days ago
CNA Chieti

🔺🔺🔺🔺Il lavoro come occasione di riscatto dalla violenza di genere: un futuro chiamato Speranza.Storia di una donna assunta da un famoso ristorante nel Chietino. Scastiglia: «Creare altre occasioni»

La prima volta che aveva messo piede nel ristorante, Speranza aveva perso ogni certezza. Era annientata. Era impaurita. Era insicura. Speranza (usiamo un nome di fantasia) oggi in quel ristorante ha trovato una sua nuova identità professionale e umana, un'identità nuova, la forza di combattere, di sorridere, di vivere. La sua è una storia come tante: quella di donne che hanno subito violenze e umiliazioni dal proprio compagno, se è mai possibile usare un'espressione come questa per descrivere uomini violenti. Ma la sua è anche la storia di un percorso di rinascita reso possibile dalla sinergia con cui a Chieti, dall’aprile del 2015, la “Rete contro la violenza verso le donne e di genere” ha dato vita a un positivo e proficuo raccordo tra istituzioni pubbliche (Comune, Prefettura, Questura, Asl, Regione), forze dell’ordine (Carabinieri), onlus (Centro antiviolenza Cooperativa Alpha, Caritas Diocesana, Comunità Papa Giovanni XXII) e associazioni d'impresa come la CNA, non solo per mettere in rete tutti gli strumenti possibili di contrasto alla violenza di genere, diffondere la cultura dei diritti, ma anche per immaginare percorsi che attraverso il lavoro puntino a un riscatto.
«Da tempo la nostra associazione – spiega Letizia Scastiglia, direttrice della CNA provinciale - partecipa attivamente alla vita del Centro sia alle attività formative, cui prendono parte gli operatori del nostro Patronato, sia rendendosi disponibile ad accogliere donne vittime di violenza nelle nostre strutture o trovando aziende disposte ad accogliere». E proprio a questa ultima opportunità fa riferimento il caso appena descritto di Speranza: «La testimonianza – dice ancora Scastiglia - è stata raccontata nel corso della giornata formativa organizzata dalla Cooperativa Alpha dello scorso dicembre, e si riferisce proprio all'esperienza di accoglienza fatta da un'impresa di ristorazione del nostro territorio che si è conclusa con l'assunzione della donna che vive una situazione di violenza: un'assunzione a tempo indeterminato».
Il ristorante, molto noto nel territorio del Chietino grazie soprattutto alla qualità della sua offerta e alla professionalità della coppia che lo gestisce, ha deciso di accogliere la donna, protagonista di un duro e faticoso percorso di recupero dopo l’innumerevole serie di violenze subite. Un ingresso dapprima soft, progressivo, fatto di reciproca conoscenza tra lei e i titolari, aperto da un periodo di tirocinio realizzato con il concorso finanziario del Centro antiviolenza; concluso infine con un contratto di lavoro vero e proprio a tempo indeterminato. In una parola: stabilizzata. Ma siccome il lupo perde il pelo e non il vizio, anche sul luogo di lavoro il vecchio partner ha provato a rifarsi vivo: solo grazie alla fermezza dei titolari e dei carabinieri la sua presenza è ormai solo un ricordo lontano.
«Percorsi finalizzati all'autonomia economica possono aiutare le donne a riprendere pieno possesso delle loro vite, e in questo il lavoro di rete con tutti i soggetti territoriali è fondamentale» aggiunge Scastiglia. D'altra parte, non mancano neanche gli strumenti finanziari per favorire questi percorsi: legge di bilancio, Fondo per il sostegno alla parità di genere, Piano strategico nazionale per le politiche per la parità di genere, Disposizioni in materia di Piano strategico nazionale con la violenza di genere, solo per citarne alcuni: «La speranza, è davvero il caso di dirlo – conclude Scastiglia - è che venga ampliata la platea di potenziali aziende destinatari di sgravi contributivi e fiscali rivolti alla stabilizzazione di queste persone, che siano destinatarie di queste misure anche le piccole, medie e micro imprese».
... See MoreSee Less

4 days ago
CNA Chieti

Da noi puoi verificare il tuo diritto a pensione e non solo. Ti aspettiamo!!!

#patronatoepasaitaco#cnapensionati
... See MoreSee Less

Da noi puoi verificare il tuo diritto a pensione e non solo. Ti aspettiamo!!!

#patronatoepasaitaco#cnapensionati
4 days ago
CNA Chieti

Noi la nostra parte la vogliamo fare anche nel sociale. ... See MoreSee Less

5 days ago
CNA Chieti

L’affitto di poltrona e di cabina può essere una risposta concreta alle esigenze organizzative ed economico-finanziarie delle imprese, soprattutto in un momento di difficoltà come quello attuale.

Grazie a questo contratto, è possibile concedere una parte dei propri locali a un professionista “esterno” e lasciarlo lavorare in autonomia.

Tutto ciò rappresenta un’opportunità per gli imprenditori del settore che così possono:
✅ sfruttare spazi e strumentazioni inutilizzati;
✅ aumentare i guadagni della propria attività;
✅ combattere il fenomeno dell’abusivismo, dando la possibilità a giovani professionisti di mettersi in regola.

📅 Vuoi saperne di più? Partecipa all’evento formativo dedicato: Lunedì 31/1.

👉 L’appuntamento è stato pensato per gli associati CNA.
Se non sei associato visita Essere.CNA.it, chiedi alle associazioni territoriali di riferimento oppure scrivici in Direct!

👉 Per partecipare: iscrizioni.formerete.it/moduli/affitto.aspx
... See MoreSee Less

1 week ago
CNA Chieti

Photos from Cna Regionale Abruzzo's post ... See MoreSee Less

Image attachment
1 week ago
CNA Chieti

Oggi è una giornata triste il "GRILLO PARLANTE" della CNA di Chieti è partito per il suo ultimo viaggio.
Dirigente storico della CNA di Chieti, è stato Presidente Provinciale e poi Regionale della CNA Pensionati.
La terra ti sia lieve carissimo Pasquale❤
... See MoreSee Less

1 week ago
CNA Chieti

Oggi è una giornata triste il "GRILLO PARLANTE" della CNA di Chieti è partito per il suo ultimo viaggio.
Dirigente storico della CNA di Chieti, è stato Presidente Provinciale e poi Regionale della CNA Pensionati.
La terra ti sia lieve carissimo Pasquale❤
... See MoreSee Less

Oggi è una giornata triste  il GRILLO PARLANTE della CNA di Chieti è partito per il suo ultimo viaggio.
Dirigente storico della CNA di Chieti, è stato Presidente Provinciale e poi Regionale della CNA Pensionati. 
La terra ti sia lieve carissimo Pasquale❤

Comment on Facebook

La CNA di Pescara si unisce al dolore della CNA di Chieti e della famiglia per la scomparsa del caro Pasquale, memoria storica della associazione sul proprio territorio e nell'intera regione Abruzzo

Un gran signore Rip 🙏

È stato un protagonista della rifondazione della CNA di Chieti

Quanti ricordi di un uomo mite e impegnato. Buon viaggio caro Pasquale.

Load more
Cover for CNA Giovani Imprenditori Chieti
2,109
CNA Giovani Imprenditori Chieti

CNA Giovani Imprenditori Chieti

G.I. è un gruppo di interesse della CNA Chieti che promuove la rappresentanza, l'innovazione, le competenze e la competitività della giovane imprenditoria

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Miranda e l’elogio del mestiere più lento del mondo ... See MoreSee Less

Photos from CNA Impresa Donna's post ... See MoreSee Less

📢 Lo sai che il numero delle startup italiane è in aumento? 📢

Gli ultimi dati del Mise, il Ministero dello Sviluppo Economico, segnalano che le start-up in Italia sono 13.582.
💯 L’aumento rispetto al periodo precedente è stato dell’8,1%.

💥 La seconda nota positiva è che sono in aumento anche le startup femminili, che oggi sono 1.746, il 12,9% del totale.
Quelle under 35 sono 2.451, pari al 18% del totale.

💥 Un’indagine riportata da Will evidenzia che nel 2020 sono cresciute anche le startup italiane che hanno ricevuto Venture Capital per un totale di 569 milioni di euro, +55% rispetto al 2019. E, ancora, il valore medio di ogni investimento ricevuto è cresciuto a 5,1 milioni di euro (invece di 2,1 milioni di euro).

👉 Tu cosa pensi della situazione start-up in Italia?
... See MoreSee Less

Il 2 ottobre si è svolto a Vicenza il Consiglio Nazionale Elettivo di CNA Giovani Imprenditori.
👉 Marco Vicentini è stato rieletto Presidente per i prossimi quattro anni.
Lo affiancheranno:
✅ Miriam Gardoni (Emilia- Romagna)
✅ Simone Gualandi (Toscana)
✅ Ivano Lapergola (Abruzzo).
✅ Marcello Mattioli (Emilia- Romagna)
✅ Giorgia Notari (Liguria)
✅ Davide Pusterla (Lombardia)
✅ Selene Re (Marche)
✅ Giampaolo Roccuzzo (Sicilia)
✅ Diego Stimoli (Veneto)
✅ Tommaso Vicarelli (Umbria)
In bocca al lupo alla nuova squadra. ☺️Il 2 ottobre si è svolto a Vicenza il Consiglio Nazionale Elettivo di CNA Giovani Imprenditori.
👉 Marco Vicentini è stato rieletto Presidente per i prossimi quattro anni.

Lo affiancheranno:
✅ Miriam Gardoni (Emilia- Romagna)
✅ Simone Gualandi (Toscana)
✅ Ivano Lapergola (Abruzzo).
✅ Marcello Mattioli (Emilia- Romagna)
✅ Giorgia Notari (Liguria)
✅ Davide Pusterla (Lombardia)
✅ Selene Re (Marche)
✅ Giampaolo Roccuzzo (Sicilia)
✅ Diego Stimoli (Veneto)
✅ Tommaso Vicarelli (Umbria)

In bocca al lupo alla nuova squadra. ☺️
... See MoreSee Less

Il 2 ottobre si è svolto a Vicenza il Consiglio Nazionale Elettivo di CNA Giovani Imprenditori.
👉 Marco Vicentini è stato rieletto Presidente per i prossimi quattro anni.
Lo affiancheranno:
✅ Miriam Gardoni (Emilia- Romagna)
✅ Simone Gualandi (Toscana)
✅ Ivano Lapergola (Abruzzo).
✅ Marcello Mattioli (Emilia- Romagna)
✅ Giorgia Notari (Liguria)
✅ Davide Pusterla (Lombardia)
✅ Selene Re (Marche)
✅ Giampaolo Roccuzzo (Sicilia)
✅ Diego Stimoli (Veneto)
✅ Tommaso Vicarelli (Umbria)
In bocca al lupo alla nuova squadra. ☺️
Load more
Cover for CNA Impresa Donna Abruzzo
1,564
CNA Impresa Donna Abruzzo

CNA Impresa Donna Abruzzo

Gruppo di Interesse Impresa Donna CNA Abruzzo

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Timeline photosHai urgente bisogno di acquistare beni strumentali per la tua attività ma le procedure di accesso al credito sono troppo lente? Il Confidi può essere la soluzione perché gestisce i rapporti con le banche e garantisce per te fino all'100% dell'importo richiesto.
Richiedi una consulenza cliccando sul link 👉https://bit.ly/3Im6Iee
#fidimpresaabruzzo #confidi #finanziamenti
... See MoreSee Less

CNA Impresa Donna - La Presidenza si presenta ... See MoreSee Less

È stato emozionante poter ricominciare ad incontrarci di persona!!!

Questo video racchiude nei suoi colori l'energia e l'entusiasmo che le imprenditrici e gli imprenditori ci hanno trasmesso nel partecipare ai nostri incontri formativi.

Instagram per artigiani e piccole imprese
Cna Sede Provinciale Pescara
CNA Chieti
CNA Teramo
... See MoreSee Less

Timeline photosOggi si celebra nel mondo la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, un crimine odioso che non conosce differenze di territorio, razza e stato sociale.
Ricordiamo il numero antiviolenza e anti stalking 👉 1522 👈 attivo 24 ore su 24, tutti i giorni e l'App 1522 che consente alle donne di chattare con le operatrici.
✔ Visita il sito www.1522.eu per avere informazioni e sostegno.
#noallaviolenzasulledonne #cnaperilrispetto #fidimpresaabruzzo
... See MoreSee Less

Il nostro Presidente Regionale Savino Saraceni❤

#noallaviolenzacontroledonne #CNA #impresadonna #cnacontrolaviolenza #RispettoPrimaDiTutto

Photos from Carmen la Torre's post ... See MoreSee Less

Image attachment

Essere mamma è un vero e proprio lavoro.
Chi ha detto che deve essere l’unico?
Madre e imprenditrice: una scelta non deve escludere l’altra.
#CNAimpresadonna
... See MoreSee Less

Photos from Cna Regionale Abruzzo's post ... See MoreSee Less

Image attachment

La testa pianifica, sviluppa, progetta. Il cuore è energia, passione, intuito.
Fare impresa significa tenere in equilibrio testa e cuore.
Fare impresa al femminile significa attivare quell’intelligenza emotiva che sa come spingere testa e cuore più in là.
Oltre ogni ostacolo.
#CNAimpresadonna
... See MoreSee Less

👉👉👉👉Premio Cambiamenti, oggi al Petruzzi di Pescara la presentazione dell’edizione 2021👈👈👈👈

Tutto pronto per il battesimo abruzzese dell’edizione 2021 del Premio Cambiamenti organizzato dalla Cna per “promuovere il pensiero innovativo delle nuove imprese italiane” e giunto alla sua quinta edizione. Oggi, mercoledì 22 settembre, l’Auditorium Petruzzi di Pescara ospita (inizio fissato per le ore 18) la presentazione del concorso nazionale che la confederazione artigiana dedica alla scoperta delle “migliori imprese italiane nate negli ultimi quattro anni (dopo il 1° gennaio 2017) che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro”. Un evento dedicato soprattutto alle start-up promosse dai giovani imprenditori nei settori a più “alto valore aggiunto” quali sono oggi le tecnologie digitali; ma capaci nello stesso tempo di innovare salvaguardando valori della tradizione. L’edizione 2021 (“Possible! Immaginazione & Impresa”) presterà particolare attenzione ai valori legati all’ambiente: saranno infatti assegnati una menzione speciale e un premio alla start-up che meglio dimostrerà un impegno coerente con questi principi e un modello di business capace di creare valore ambientale. Tra le nuove generazioni imprenditoriali abruzzesi, il Premio – animato fin dal suo esordio dal Gruppo dei Giovani imprenditori della Cna - ha sempre riscosso una forte attenzione: sono infatti già una quarantina le adesioni registrate sul portale dedicato (www.premiocambiamenti.it/), mentre per gli aspiranti c’è tempo fino al 30 settembre prossimo per aderire.
Ricca la dotazione di premi messa a disposizione dal concorso: 20mila euro saranno appannaggio del primo classificato a livello nazionale, 5mila del secondo e terzo classificato, oltre a un’ulteriore ricca dotazione di servizi. E a testimonianza della qualità raggiunta dalle nuove generazioni imprenditrici nel nostro territorio e l’attenzione riservata al premio, va ricordato il conseguimento del primo posto nell’edizione 2018 da parte dell’abruzzese Massimiliano Falcone. A fare mercoledì gli onori di casa al Petruzzi per la presentazione di “Cambiamenti 2021” ci saranno il presidente e il direttore regionale della confederazione artigiana, Savino Saraceni e Graziano Di Costanzo, la presidente regionale dei Giovani imprenditori Cna, Melania Dottori, il presidente provinciale di Chieti, Ivano Lapergola.
... See MoreSee Less

Load more

© Cna Provinciale Chieti Tutti i diritti riservati.
Powered by Blufactory